Chi sono

Ti sei mai trovata in una situazione che sembrava senza via di uscita?

A me è successo parecchie volte e ogni volta ho provato a distruggere i muri che incontravo di fronte a me. E l’ho fatto con l’aiuto di un blog.

Sì, di un blog.

Può essere il tuo blog personale o il tuo blog professionale, quello in cui parli di salute o cucina, quello in cui racconti i tuoi viaggi, il luogo in cui hai scelto di vivere, oppure quello in cui raccogli le recensioni dei prodotti che hai provato.

Ogni giorno lo curi e lo annaffi come fosse una piccola pianta. Forse diventerà molto grande e darà frutti o forse prima o poi morirà. Non puoi saperlo.

Attraverso questa cura quotidiana impari la pazienza, la perseveranza e metti alla prova le tue capacità. Ti riscopri, ti valorizzi e ricominci a credere in te.

E poi arriva il giorno in cui riesci a distruggere i muri e a uscire, mettendo in atto uno dei piani che ti frullavano in testa da tempo.

Magari non era quello in cui avevi investito soldi ed energie, ma quello a cui non avresti mai pensato, l’ultima chance, quella che rimane quando tutto il resto non ha funzionato, oppure semplicemente non faceva per te.

Forse anche per te è arrivato il momento di distruggere i muri.

 

 

Mi chiamo Sabina Paolini e, dal 2002, sono Khadi (o Khadis) non solo sul web.

Sono stata architetto, blogger e costruttrice di sogni.

Ho avuto tante vite in una sola e ogni volta ho dovuto morire per poi rinascere e quasi sempre sono rinata con un blog al mio fianco (o più di uno a dire il vero).

Ho creato il mio primo blog nel 2002, ma solo nel 2009 ho cominciato a capire le vere potenzialità del web e così ho iniziato a studiare e sperimentare di tutto, barcamenandomi in mezzo a una moltitudine di progetti troppo passionali e poco pratici.

Non volevo arrivare chissà dove, ma sentivo il forte bisogno di sperimentare ogni cosa (o quasi) e così, senza accorgermene, ho collezionato un po’ alla volta tante piccole competenze sul mondo web e ora sono pronta a condividere con te tutto quello che so, affinché anche tu abbia un piano B e, se dovesse andar male, anche un piano zeta per rinascere, con un blog o senza ; )

In questo momento mi sento una “virtual blog assistant”, assisto le blogger come me nel raggiungere obiettivi di blogging o nel rimodellarli in base a criteri di fattibilità.

Questo è lo spazio in cui ti prendo per mano per farti scoprire gli angoli più nascosti del web e ti mostro quello che funziona (e quello che non funziona) a seconda delle finalità iniziali che ti proponi e ti aiuto a distruggere i muri che si frappongono tra te e la tua realizzazione online. Insieme faremo un percorso che, giorno dopo giorno, cambierà per sempre la tua vita e il tuo blog!